Bruxelles

Brussels Card

Con la Brussels Card potete visitare più di 49 siti di interesse in città e avere sconti su molte altre attrazioni, visite guidate, ristoranti e negozi.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Se state organizzando un viaggio a Bruxelles allora dovete prendere in considerazione l’acquisto della Brussels Card, la carta turistica che vi permette di scoprire la città risparmiando. Con la Brussels Card, infatti, potete avere l’entrata gratuita in oltre 49 musei in città, sconti per ristoranti, pub e attrazioni ma anche accesso gratis illimitato ai mezzi di trasporto pubblico.

Questa tipologia di Card è l’ideale per coloro che vogliono visitare molti siti dato che spesso acquistare i biglietti delle attrazioni singolarmente alla fine può essere molto costoso. Con la Brussels Card questo non può succedere dato che pagate la Card una sola volta e poi avrete non solo tutte le vostre spese sotto controllo ma anche l’ingresso ai vostri musei preferiti!

Cosa comprende la Brussels Card

Sono numerosi i vantaggi nell’acquistare la Brussels Card. Tra quelli più rilevanti ci sono sicuramente: il saltare la fila alle casse nelle attrazioni più famose e quello di risparmiare nel budget. Sono ben 49 le attrazioni incluse nella Card e queste possono essere visitate più volte nel corso del periodo di validità. La Brussels Card consente ai suoi utilizzatori di visitare gratuitamente anche le collezioni permanenti dei musei e la maggior parte delle mostre temporanee.

I vantaggi non sono finiti qui dato che si trovano anche voucher e coupons che permettono di avere prezzi agevolati per altre attrazioni turistiche, per particolari tour ma anche per ristoranti, bar e negozi. Ad esempio, sono presenti sconti per chi vuole fare un tour alla scoperta dei migliori birrifici in città o una visita guidata all’Hôtel de Ville. Infine, viene fornita anche una guida illustrata della città con la cartina di Bruxelles e una mappa dei musei.

  • Museo René Magritte
  • Choco Story Bruxelles
  • Museo Africa
  • Museo d’Arte e Storia
  • Museo d’Arte e Marges
  • Autoworld Bruxelles
  • Casa Autrique
  • Villaggio belga del cioccolato
  • Centro belga del fumetto
  • Museo Belga della Massoneria
  • Museo BELvue
  • Fondazione Boghossiana
  • BOZAR (Centro di Belle Arti)
  • Museo della città di Bruxelles
  • CENTRALE per l’arte contemporanea
  • Museo Charlier
  • CIVA
  • Palazzo Coudenberg
  • Museo del Design Bruxelles
  • Casa Erasmus e vecchio beghinaggio
  • Museo della Moda e del Merletto
  • Museo Fin-de-Siècle
  • Fondation Jacques Brel (mostra permanente)
  • GardeRobe MannekenPis
  • Porta di Halle
  • Museo Ebraico del Belgio
  • KANAL – Centro Pompidou
  • Museo KBR
  • La Fonderie – Museo dell’Industria e del Lavoro di Bruxelles
  • Le Botaniche
  • Museo Magritte
    Casa Maurice Béjart
  • Giardino botanico di Meise
  • MIGRATIEMUSEUMMIGRAZIONE
  • MIMA – Millennium Iconoclast Museum of Art
  • MOOF (Museo delle Figurine Originali)
  • Museo di arte astratta
  • Museo della Medicina
  • Museo di Scienze Naturali
  • Museo dei birrai belgi
  • Museo degli strumenti musicali
  • Museo degli Antichi Maestri
  • Planetario di Bruxelles
  • Museo Militare Reale
  • Museo della birra Schaerbeek
  • Museo delle fogne
  • Il Museo della Gilda delle Balestriere
  • Treno Mondo
  • WIELS

Cosa non è incluso nella Brussels Card

La Brussels Card base è una carta che può essere acquistata con validità di 24, 48 o 72 ore. Nell’offerta base della Card non sono inclusi i trasporti pubblici urbani né tanto meno i collegamenti da e per l’aeroporto. È necessario acquistare l’opzione extra “trasporti illimitati”.

Sono inoltre esclusi dalla Brussels Card il Museo degli Antichi Maestri, il Museo di Scienze Naturali e il Museo del Cinquantenario.

Come funziona la Brussels Card

La Brussels Card si può acquistare online prima di partire e attivare una volta arrivati in città oppure può essere acquistata direttamente presso l’ufficio del Turismo cittadino. La Card è disponibile nelle versioni da 24, 48 o 72 ore dal momento dell’attivazione. La carta viene convalidata al momento del primo accesso ad un museo o a un’attrazione compresa nel pacchetto e vale da quel momento per il montante di ore per cui l’avete acquistata.

Chi acquista la carta online riceve un’e-mail che contiene un collegamento alla Brussels Card con un codice a barre univoco. È possibile stampare la Carta o conservane la versione digitale in PDF sullo smartphone. È disponibile anche l’applicazione Brussels Card che permette di conservare una versione digitale della carta e di consultare tutte le strutture comprese e i vantaggi. Per utilizzarla basta mostrare la card in formato digitale alla biglietteria della struttura partner che si vuole visitare.

Oltre alla carta viene consegnato anche un carnet con sconti e promozioni da utilizzare in attrazioni, bar e ristoranti. Per beneficiare di questi è sufficiente tagliare il coupon desiderato e consegnarlo quando decidete di usufruire di un servizio o prodotto scontato. In alternativa, è possibile anche mostrare la versione digitale tramite lo schermo del cellulare o tramite l’applicazione Brussels Card

Il biglietto dei mezzi pubblici e il biglietto per il servizio Hop on Hop off non sono inclusi nella card base e devono essere acquistati come opzione extra “trasporti illimitati”.  Fate attenzione perché la Brussels Card acquistata con l’opzione trasporti illimitati non è il titolo di viaggio ma questa dev’essere convertita in un biglietto, noto come Event Pass, da usare sui mezzi. Per farlo potete andare presso uno dei numerosi distributori automatici GO che si trovano alle stazioni metro e alle principali fermate di autobus e tram dove potete ritirare l’Event Pass per viaggiare sui mezzi.

Anche la Card dei trasporti può avere validità per 24, 48 o 72 ore dal primo utilizzo su uno dei mezzi inclusi. Non è necessario attivare in maniera contestuale la Brussels Card relativa ai musei e quella dei mezzi pubblici. Questo vuol dire che è possibile attivare l’Event Pass dei trasporti anche il giorno dopo aver visitato il primo museo.

Quanto costa la Brussels Card

Il costo della Brussels Card dipende dalla tipologia di carta che volete acquistare e dalla durata della stessa.

È presente la Brussels Card senza l’opzione trasporti e quella con i trasporti inclusi. Il prezzo della Card cambia in base alla sua durata, mentre non variano i siti e i mezzi di trasporto inclusi.

Brussels Card senza trasporti

La Brussels Card senza l’opzione trasporti inclusa può essere acquistata con validità di 24, 48 o 72 ore.

Il costo della Card è di 29,00 € per 24 ore, 39,00 € per 48 ore e 46,00 € per 72 ore.

Brussels Card con trasporti inclusi

Con la Brussels Card potete acquistare l’Event Pass, ovvero l’opzione che vi consente di viaggiare gratuitamente nei mezzi pubblici. In questo modo eviterete lo stress di dove acquistare ogni volta il biglietto di viaggio.

Il costo della Card con incluso i mezzi pubblici è di 37,00 € per 24 ore, 54,00€ per 48 ore e 65,00 € per 72 ore.

A chi conviene fare la Brussels Card

La Brussels Card è sicuramente conveniente se pensate di visitare la maggior parte dei siti di interesse in città perché permette di risparmiare. In generale è possibile affermare che vale la pena acquistare la Brussels Card agli adulti e le famiglie che viaggiano con ragazzi sopra i 12 anni. Nella maggior parte dei musei e delle attrazioni, infatti, i bambini fino ai 5 anni accedono gratuitamente mentre dai 6 ai 12 anni hanno accesso gratuito o con sconti fino al 50%. Molte attrazioni propongono anche prezzi ridotti per gli studenti universitari fino ai 25 anni d’età.

Il trasporto pubblico cittadino permette di viaggiare gratis ai bambini fino a 5 anni, mentre dai 6 anni in sù pagano il prezzo normale del biglietto di viaggio.

Acquista il biglietto a 29,00 €