Rue des Bouchers

Letteralmente invasa dai tavolini dei ristoranti, Rue des Bouchers, nel quartiere di Ilot Sacre nel cuore di Bruxelles, è una stradina molto pittoresca, anche se un po’ turistica, ideale per assaggiare i piatti della cucina belga a base di frutti di mare, patatine fritte, birra e waffel.

Il fascino caratteristico della via dei macellai è creato dalle belle facciate e dai bei frontoni dei palazzi che si affacciano su di essa. Inoltre vicino a questa strada, sulla Impasse de la Fidélité, si trova la statua irriverente di Jeanneke Pis, equivalente femminile del Manneken Pis.

Rue des Bouchers si trova a due isolati a nord della Grand Place. Molto carine anche la stretta Petite Rue des Bouchers e la leggermente più ampia Rue du Marche aux Herbes.