Fiandre

Tra le aree più belle e turistiche del Belgio, le Fiandre, cioè la parte settentrionale del Paese, sono disseminate di antiche e pittoresche città.

Piazze medievali, torri campanarie, canali alberati, splendide facciate delle case, musei di fama internazionale, accoglienti caffè, beghinaggi e cattedrali rendono le città della regione delle Fiandre veri e propri capolavori dell’architettura medievale. Il paesaggio agricolo della regione è dominato dalla coltivazione del luppolo, ingrediente fondamentale per dar vita alle eccezionali birre belghe.

Nella parte occidentale delle Fiandre si trovano le regine dei canili, i famosi borghi di Bruge e Gand, anche se non hanno nulla da invidiare le cittadine meno note di Veurne, Damme, Ieper e Diksmuide.

Nella parte orientale delle Fiandre troviamo la dinamica Anversa, importante mercato dei diamanti, Mechelen, la deliziosa Lier, Turnhout, Diest e la vivace Loviano. Hoegaarden è famosa per la sua birra bianca mentre Hasselt è rinomata per il gin fiammingo, il jenever.

Lunga appena 67 chilometri, la costa belga si estende tra la Francia e i Paesi Bassi. Anche se troppo spesso caratterizzata da grattacieli e insediamenti moderni, questa parte del Belgio ha comunque il suo fascino.

Le località costiere più famose, mete gettonate durante l’estate, sono De Panne, Koksijde, Ostenda e De Haan.

Oltre che passeggiare tra le dune o andare in bicicletta all’interno delle riserve naturali, la costa belga è ideale per i giochi dei bambini, il surf e l’equitazione.

Le fiandre in bicicletta

Uno dei modi migliori per ammirare il meraviglioso paesaggio fiammingo delle Fiandre è in bicicletta.

Un ottimo sistema piste ciclabili attraversa il territorio belga e in particolare la regione delle Fiandre toccando bellissimi castelli, importanti città medievali, chiese, musei e villaggi pittoreschi. Boschi, colline, canali e fiumi saranno i romantici compagni del vostro viaggio.

Numerosi alberghi, campeggi, ostelli della gioventù sono pensati per i turisti in bicicletta, sono segnalati con l’etichetta bicyclefriendly, queste strutture si trovano lontane al massimo 5 chilometri dalle piste ciclabili e oltre a comodi letti sono attrezzati con ricoveri custoditi, kit di riparazioni, mappe e noleggio bici.

Itinerario di 250 chilometri in bicicletta

Mappa

Bruges

Bruges

Soprannominata la Venezia del Nord, Bruges è il luogo ideale dove rilassarsi, fare gite in battello e delle passeggiare romantiche mentre si ammirano le bellezze della città.
Anversa

Anversa

Anversa è una metropoli tascabile che conserva intatto il suo fascino medievale grazie ad un centro storico attraversato da un dedalo di vicoli acciottolati fiancheggiati da palazzi storici e graziosi caffè.
Gand

Gand

Bellissima ma meno conosciuta dai turisti rispetto a Bruges, Gand vanta un ricco patrimonio architettonico fiammingo, locali alla moda e importanti musei.
Lovanio

Lovanio

Lovanio è famosa come sede di un'antica università e di un colosso mondiale della birra, ma il suo centro storico nasconde molti altri tesori.
Mechelen

Mechelen

Una delle mete più sottovalutate del Belgio è Mechelen, città ricca di attrazioni storiche e futuristiche ancora poco visitata. Approfittatene!
Ostenda

Ostenda

Dove trovare il mare in Belgio? A Ostenda, città con una spiaggia meravigliosa, un vivace lungomare, navi storiche e street food a base di pesce.
Ypres

Ypres

Toccanti musei e monumenti dedicati alla Prima Guerra Mondiale, percorsi nel verde, una passeggiata lungo le mura e naturalmente ottime a birre: benvenuti a Ypres!

Inoltre

8 Città delle Fiandre da scoprire
In evidenza

8 Città delle Fiandre da scoprire

Le Fiandre non sono solo Bruges, Gand o Anversa: sono diversi i centri  e i luoghi di interesse da scoprire, lontani dal turismo di massa.
Leggi tutto
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.1 su 20 voti
Condividi